Le parole del nostro Arcivescovo Mario Delpini

LE SUE PAROLE

Vai alla pagina

 

Breve biografia

Nasce a Gallarate in provincia di Varese il 29 luglio 1951 da Antonio e Rosa Delpini, terzo di sei figli. Cresce a Jerago con Orago, nella parrocchia san Giorgio di Jerago. Frequenta le scuole del paese natale fino alla quinta elementare, poi per le scuole medie e i due anni del ginnasio nella scuola statale di Arona, risiedendo nel Collegio De Filippi.  Entra nel Seminario diocesano milanese di Venegono Inferiore nell’ottobre 1967 per frequentare gli studi fino al sacerdozio. Il 7 giugno 1975 riceve l’ordinazione sacerdotale nel duomo di Milano  dal cardinale Giovanni Colombo. Dal 1975 al 1987 insegna nei seminari dell’arcidiocesi di Milano.  Nel frattempo consegue la laurea in lettere presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; la licenza in teologia presso la Facoltà teologica dell’Italia settentrionale; il diploma in Scienze Teologiche e Patristiche. Nel 1989 viene nominato rettore del seminario minore di Venegono Inferiore. Dal 2000 al 2006 è rettore maggiore dei seminari di Milano. Nel 2006 viene nominato vicario episcopale della Zona Pastorale VI di Melegnano, lasciando gli incarichi ricoperti in seminario. Il 13 luglio 2007 papa Benedetto XVI lo nomina vescovo ausiliare di Milano; riceve l’ordinazione episcopale il 23 settembre dello stesso anno nella cattedrale di Milano. Ricopre, dal 2007 al 2016, l’incarico di segretario generale della Conferenza episcopale lombarda. Il 5 aprile 2012 il cardinale Angelo Scola lo nomina vicario generale dell’arcidiocesi ambrosiana.  Il 21 settembre 2014 viene nominato vicario episcopale.
Il 7 luglio 2017 papa Francesco lo nomina arcivescovo metropolita di Milano.

Lo stemma
spiegazione
di Marco NAVONI
Dottore della Biblioteca ambrosiana tratta dal sito  Chiesa di Milano
Ispirato a quello familiare nell’immagine del pino (che si rifà al cognome), su cui si posano tre colombe (il popolo ambrosiano) e che è afferrato da una mano (quella di Dio).