Catechesi Pre Battesimo

La celebrazione del battesimo è il portale della vita cristiana
Dal Sinodo diocesano: ” 13. L’attenzione all’iniziazione cristiana
Il mutato contesto culturale, che vede nella nostra diocesi la pratica del battesimo dei bambini sempre meno generalizzata e la presenza di adulti non battezzati, spinge la Chiesa ambrosiana a porre come scelta prioritaria l’attenzione al tema dell’iniziazione cristiana. Si tratta del cammino che porta a diventare cristiani attraverso diverse tappe e diversi momenti (catechetici, liturgici ed esperienziali) e che va articolato in riferimento alle specifiche situazioni (cf costt. 96-112).

Particolare attenzione viene oggi riservata alla celebrazione del Battesimo che non può essere solo per tradizione. Esso viene amministrato sulla fede dei genitori e padrini e della comunità cristiana che trasmette il dono della fede. ”

Nella nostra parrocchia il Battesimo è celebrato ogni prima domenica del mese alle ore 16.00 ( salvo diversa indicazione), eccetto il tempo quaresimale.
La celebrazione viene così preparata:
1.  incontro con il parroco a cui si presenta la richiesta del battesimo
2.  incontro in famiglia dei genitori con due catechisti
3. incontro con il parroco di tutte le famiglie che chiedono il battesimo prima della celebrazione; in genere il giovedì precedente alla prima domenica del mese alle ore 21.00 presso il Centro sacra famiglia.

La comunità cristiana si affianca alle famiglie dei battezzati con alcune proposte:
1.  per i bambini battezzati da 0 a 6 anni e i loro genitori: incontro di preghiera nella festa dell’Epifania ( 6 gennaio) e nella domenica delle Palme.
2.  per i bambini da 3 a 6 anni e i loro genitori, oltre ai due incontri già sopra indicati, in oratorio alcuni incontri programmati di anno in anno, in genere in avvento e in quaresima/pasqua.

Particolare attenzione deve essere data da parte dei genitori nella scelta del padrino/madrina che devono essere loro collaboratori nell’educazione cristiana. A loro è richiesta la testimonianza della vita di fede coerente, credenti e praticanti. Per svolgere questo compito occorre aver compiuto il 16mo anno di età, essere battezzati e cresimati, condurre vita cristiana esemplare, non essere in situazione coniugale irregolare  (conviventi, sposati solo civilmente, separati/divorziati e  conviventi con altra persona)

Come si svolge il rito del Battesimo

Date celebrazione dei battesimi 2019:

24 marzo         ore 16,30
19 maggio       ore 16,00
09 giugno        ore 16,00