Carità

ASSOCIAZIONI CARITATEVOLI PARRCCHIALI

“(erano assidui) nella comunione ” (Atti 2,42)
“La moltitudine di coloro che erano diventati credenti avevano un cuor solo e un’anima sola” (Atti 4,12)

DAL SINODO 47MO DELLA DIOCESI:
14. Il ministero della carità

La disponibilità al servizio verso i fratelli è segno distintivo della comunità cristiana. In questa luce acquista forza e autenticità la cura cristiana per l’uomo. Il “farsi prossimo” si esprime allora nel gesto di accoglienza cordiale e fattiva verso ogni persona nelle situazioni concrete dell’esistenza. Esso prende avvio dalla verità del Vangelo e, mediante la testimonianza della vita, diventa conferma del messaggio evangelico agli occhi disincantati di molti. Per questo l’urgenza della carità richiama al tempo stesso le condizioni e il frutto della vita cristiana. Il farsi prossimo assume forme diversificate. La comunione fraterna e l’apertura solidale verso il povero sono risposta alla carità di Dio, che tutto ci ha donato nel suo Figlio, e sono esse stesse realtà evangelizzanti
15. “La comunità: comunione e corresponsabilità”

1. Dall’Eucaristia, vertice dell’iniziazione cristiana, nasce la comunità come manifestazione visibile della comunione che ha nella Trinità la sua origine e nella vita conforme alla vita di Gesù Cristo la sua forma. Su questo principio fondamentale la comunità ecclesiale si realizza legittimamente in forme differenti. Le figure molteplici sotto cui le comunità cristiane si presentano sono, ciascuna a suo modo e con le caratteristiche proprie, attuazione del mistero di salvezza in un luogo e in un contesto umano determinato.

“2. Alla luce di questa ricchezza pluriforme è da comprendere la comunione e la corresponsabilità di tutti i fedeli alla vita della Chiesa (cf costt. 132-134). Tale prospettiva, insieme con quella missionaria, connota la vita della parrocchia quale luogo fondamentale e ordinario, anche se non unico, dell’attività pastorale (cf costt. 135-154).”

La dimensione della carità e della prossimità trova la sua manifestazione nei gruppi:
1.    della conferenza della sanvincenzo parrocchiale
2.    della caritas parrocchiale
3.    dei gruppi di attenzione missionaria.

Nell’ambito parrocchiale di San Vittore Olona operano:

 

Gruppi Missionari            Caritas caritas                            Gruppo San Vincenzo

Gruppo Missionario caritas_logo1 carità